Come capire se piaci a un ragazzo 18


Come capire se piaci a un ragazzo

Capire se piaci a un ragazzo

Gli piaccio o non gli piaccio? Una donna dovrebbe capirlo fin da subito quando un uomo ha un debole per lei. Ma dato il gran numero di richieste che le nostre lettrici ci mandano su come capire se piaci a un ragazzo forse non è poi così scontato come sembra.

Capire se piaci a un ragazzo può diventare complicato in determinate situazioni. Ad esempio ad una festa con molte persone dove l’attenzione si sposta in continuazione e non riesci a mettere a fuoco lo sguardo del ragazzo che ti piace. Inoltre ci sono ragazzi timidi o con un carattere poco decifrabile a cui bisogna prestare attenzioni particolari per capire se gli piaci.

So quanto sia confuso e frustrante in questi casi, ma il fatto è che quando piaci a un ragazzo, te ne puoi accorgere soprattutto se sai quali segnali cerca di inviarti. Ecco alcuni dei più espliciti comportamenti dei ragazzi quando sono alle prese con la ragazza oggetto del loro interesse.

Quali segnali notare per capire se piaci a un ragazzo

1° Tenta l’approccio

Può essere un messaggio, una telefonata o un’email. Se invece siete nella stessa stanza potrebbe tentare di avvicinarsi a te e iniziare una conversazione sugli argomenti più disparati. Se è un megalomane e vuole farsi bello ai tuoi occhi, dirà che la sua ditta sta cercando personale e se conosci qualcuno che cerca un posto di lavoro. Oppure se è uno studente potrebbe inventarsi che ha un amico in cerca di un compagno di stanza e chiederti se conosci qualcuno che ha bisogno di una stanza. O ancora se hai qualche dritta su un buon ristorante dove mandare i suoi genitori a cena. Alcuni di questi argomenti potranno sembrare stupidi e pretestuosi, ma considera che sta solo cercando di attirare la tua attenzione.

Se il ragazzo ti piace dovresti cogliere l’occasione e approfittare per scoprire dove vuole arrivare. Stallo a sentire e asseconda i suoi discorsi perché prima o poi arriverà al dunque. Se dovesse risultare troppo noioso allora dovrai rivalutare il tuo giudizio su di lui.

2° Cerca la scusa per rimanere solo con te

Se cerca costantemente la scusa per rimanere solo con te, è un segnale abbastanza esplicito per capire se piaci a un ragazzo. Attenzione però, alcuni ragazzi troppo timidi potrebbero aver paura del faccia a faccia e preferirebbero farsi avanti in presenza degli amici.

Se sta cercando di isolarsi insieme a voi, significa che vi vuole. Il modus operandi indica intenzioni abbastanza serie, e potrebbe volervi chiedere un appuntamento o qualcosa di simile a cercare di invitarvi a una festa o in discoteca.

Dovete solo farvi trovare pronte ad accettare l’invito.

3° Cerca il contatto fisico

Stiamo parlando di contatti fortuiti come i gomiti che si sfiorano seduti l’uno accanto all’altro o il colpo di spalla quando fai uno scherzo.

Questi gesti potrebbero sembrare innocenti, ma non sono accidentali. Se non ti piacciono, metti subito in conto che il suo modo di approcciare le ragazze è questo.

Ma se il ragazzo vi piace, posso assicurarvi che sarebbe contento se ricambiaste le sue attenzioni allo stesso modo.

4° Ti fa i complimenti per il tuo aspetto

Se non lo avete capito adesso allora il problema è il vostro. Un ragazzo che fa i complimenti ad una ragazza per il suo aspetto è il segno evidente che ha un interesse nemmeno tanto nascosto verso di lei.

I complimenti sono il suo modo di voler far sentire bene la ragazza a cui è interessato.

Gli uomini sono creature visive, molto più delle donne. La prima cosa che fa scattare l’interesse di un ragazzo è l’aspetto di una donna, proprio così. Se nota il tuo aspetto e si complimenta, è un segno abbastanza eloquente per capire se piaci a un ragazzo.

5° Con te si comporta in modo diverso

Noti un comportamento fuori dagli schemi e a volte il suo volto arrossisce quando parli con lui. Si comporta in modo diverso con te rispetto ad altre persone, è il segno di un diverso rispetto. Presta attenzione a come si comporta  con i suoi amici e con le altre persone; per capire se piaci a un ragazzo è basilare osservare le sue reazioni ai tuoi imput.

Alcuni ragazzi hanno una personalità cordiale e danno confidenza a tutti; le ragazze specialmente. Questo è dove molte ragazze si confondono. Rimangono male perché pensavano di piacere ad un ragazzo carino e simpatico nei loro confronti. Hanno avuto una fantastica conversazione gli hanno dato il loro numero, e poi… Niente! Dove è andato?

Quel tipo di ragazzo flirta con ogni ragazza. Questo è solo il suo modo di essere.

Flirtare non significa per forza avere un interesse verso quella persona. Forse lo fa solo per le sue capacità di flirtare. Inoltre, il flirt può essere eccitante e divertente per lui.

Se gli piaci, allora il modo in cui è con te sarà diverso dal normale. Un ragazzo di solito abbastanza socievole può diventare timido e riservato in tua presenza. O forse sarà ancora più esuberante del normale.

Quindi adesso li conoscete gli indicatori più evidenti di quando un ragazzo è interessato a voi. Spero che questo faccia un po’ di chiarezza  in situazioni particolari. Soprattutto, quando il ragazzo in questione piace a voi, è ovvio. I segni elencati in questo articolo possono aiutare a capire se piaci a un ragazzo, ma quando lui è innamorato di voi, non dovrete fare tanta fatica per capirlo. Vi sarà chiaro fin da subito senza alcuno sforzo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 commenti su “Come capire se piaci a un ragazzo

  • Elena

    Il problema non è capire se piaci a un ragazzo, il problema è sapere cosa vuole fare quel ragazzo con te. Ti vuole solo portare a letto? Oppure gli interessi sotto altri aspetti? E non è detto che la seconda ipotesi sia migliore della prima…

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  • Rettile

    A prima vista posso dire se una ragazza mi piace a livello fisico, e poi magari si rivela un’autentica oca e non mi piace più. Magari in discoteca non ci faccio neanche caso, allora va bene.

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1
  • Loredana

    È difficile capire se piaci a un ragazzo perché ormai manca proprio la cavalleria, i ragazzi di oggi sono tutti narcisi e si credono dei modelli. Probabilmente se ti tratta male allora vuol dire che gli interessi un pochino.

    VA:F [1.9.22_1171]
    +2
    • Isidoro

      Ma se voi donne oggi volete l’uomo oggetto, un manichino da guidare come vi pare. Altro che cavaliere!!

      VA:F [1.9.22_1171]
      -2
      • Loredana

        Ecco la dimostrazione di quello che siete diventati, Se vi piace una ragazza dovreste dimostrarlo con la cavalleria e atti di generosità nei suoi confronti. Non siete voi i cacciatori? Allora fatelo invece di aspettare sempre la pappa pronta.

        VA:F [1.9.22_1171]
        +1
  • Molly

    Queste domande se le possono fare le ragazze giovani. Figlie mie, guardatevi allo specchio domandatevi se siete delle belle figliuole, o per lo meno non siete proprio da buttare. Perché un ragazzo apposto che non pende da nessuna parte lo sente subito quando una ragazza glie la vuole ammollare. Non bisogna essere dei maestri, i messaggi ormonali i veri uomini li captano al volo. Se tentennano lasciateli stare, evidentemente sono interessati ad altro genere..

    VA:F [1.9.22_1171]
    +5
    • Giusi Mastrodonato

      Secondo me il tuo è un ragionamento del secolo scorso. Oggi i ragazzi hanno un modo diverso di relazionarsi, fermarsi alle prime impressioni vorrebbe dire perdersi la conoscenza di metà del genere umano.

      VA:F [1.9.22_1171]
      -5
      • Molly

        È proprio questo il problema di voi giovani, siete troppo indecisi. State li a pensarci mille volte e intanto arrivano gli stranieri e vi fregano il posto. Vi mette pensiero impegnarvi in qualsiasi cosa, anche in un semplice rapporto che invece dovrebbe essere la cosa più bella del mondo. Ma se non vi svegliate ragazze mie il treno passa un volta sola nella vita.

        VA:F [1.9.22_1171]
        +2
  • Gianluca

    Non sarà un gran problema capire se piaci a un ragazzo, tanto le donne ne trovano quanti ne vogliono di gonzi che gli vanno dietro. Perché dovrebbero perdere tempo dietro a uno che sta sulle sue?

    VA:F [1.9.22_1171]
    +2
    • Ophelia

      Evidentemente quando una ragazza si domanda se piace a quel determinato ragazzo, vuol dire che ne è attratta. Noi donne abbiamo altri metri di giudizio per scegliere un partner oltre al fatto che respirino, come invece fate voi maschietti.

      VA:F [1.9.22_1171]
      -3
      • Aldo

        Infatti è quello il problema, ad alcune ragazze piacciono gli uomini che non le considerano proprio. Anzi meglio se le ignorano, perché se uno mostra un qualche interesse e le corteggia loro lo disprezzano.

        VA:F [1.9.22_1171]
        +2
  • Antonella

    Perché state tanto a lambiccarvi il cervello? I segnali che indicano se piaci ad un ragazzo sono esattamente uguali a quelli che mandiamo noi quando ci piace un ragazzo. Sguardi languidi, sorrisini e strizzatine d’occhio che ci stanno sempre bene. In assenza di ciò, non perdeteci altro tempo e passate subito al prossimo fortunato che il mare è pieno di pesci…

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1
  • Danielle

    Se vuoi sapere se piaci a un ragazzo ti avvicini e gli chiedi una sigaretta, se te la da lo prendi come un indizio. Ti ci metti a parlare e se entro 5 minuti ti invita al bar a bere qualcosa è un altro indizio. Adesso aspetta che ti inviti a cena e se succede allora è proprio amore. Ma prima di andare se fossi in te gli chiederei di prestarmi mille euro… così nell’eventualità che ti fossi sbagliata.

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1
  • MariaCristina

    Ma questi ragazzi gli piacciono tutte, ci provano anche con due ragazze contemporaneamente.

    VA:F [1.9.22_1171]
    -1
  • Stefania

    se gli piaci un uomo con gli attributi sa come fartelo capire, ti fa sentire desiderata perché è un vero uomo. Se gli piaci ma non riesce a farti sentire desiderata è un uomo che vale poco.

    VA:F [1.9.22_1171]
    +2
    • Emy

      Il tuo discorso mi sembra semplicistico, poi scusa se ti piace a te e lui non ti guarda cosa fai ci rinunci? Bhe in questo caso il tuo discorso si può applicare benissimo anche alle donne, smettiamola con le disuguaglianze.

      VA:F [1.9.22_1171]
      0
  • Alessandra

    Adesso le ragazze si devono fare avanti da sole con i ragazzi che gli piacciono perché questi sono diventati narcisi e stanno sempre a mettersi a posto i capelli o a specchiarsi con il telefonino. Inoltre passano metà del loro tempo a scrivere messaggi a non si sa chi.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  • Maria

    una ragazza media capisce subito se un ragazzo e interessata a lei, il problema e che al giorno d’oggi di ragazzi svegli e carini non c’e n’è più quasi nessuno

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1