5 esercizi per sconfiggere la timidezza con le ragazze 8


sconfiggere la timidezza con le ragazzeQuante occasioni abbiamo perso nella vita per colpa della timidezza con le ragazze? Perché non ci siamo fatti avanti quando potevamo o per quelle parole non dette alla ragazza che ci piaceva? A qualcuno forse verrà da ridere ma è probabile che anche lui abbia avuto problemi per colpa della timidezza in altri contesti. Essere timidi infatti non è un'eccezione ma una cosa normale che colpisce le persone a seconda di fattori culturali, educazione ed esperienze pregresse. È un aspetto della personalità che condiziona il comportamento verso gli altri, scatenando esitazione, ritrosia, impaccio e pudore in situazioni diverse per ogni individuo.

Come gran parte dei comportamenti umani è possibile cercare di allenare la propria personalità a superare la timidezza per non subirne più gli effetti negativi. Vediamolo come un blocco mentale che ci impedisce di essere col le ragazze gli stessi divertenti compagnoni e affabili individui che sappiamo essere quando stiamo insieme agli amici. Quando una bella ragazza entra nel nostro campo visivo, gli ormoni prendono il sopravvento e la sola cosa che vogliamo è piacerle. In quei momenti l'ansia e la bassa autostima ci fanno vedere aumentati i nostri difetti e la paura del rifiuto ci assale. Non entreremo mai in confidenza con una ragazza in queste condizioni, pure se le piacessimo davvero.

5 esercizi per sconfiggere la timidezza con le ragazze

In realtà il segreto per sconfiggere la timidezza con le ragazze è dargliela vinta. Ossia non cercare più di vincere le proprie paure per ottenere in cambio qualcosa, semplicemente rinunciarvi. È inutile cercare di piacere alle ragazze e stare male, meglio porsi un obbiettivo che dipende da noi stessi e dalla nostra forza di volontà. Ora vi mostreremo una serie di esercizi per sconfiggere la timidezza con le ragazze. Prima di iniziare però ricordatevi queste due regole: mai fare proposte esplicite e una volta iniziato andare fino in fondo.

Esercizio n° 1 : imparare a parlare con le ragazze.

Bene dobbiamo parlare a delle ragazze, ma non per il motivo che pensate voi. Prendetevi due ore di tempo libero e fate una scommessa con voi stessi o con un vostro amico. Scommettete dei soldi, vi aiuterà. Cento euro sul piatto se riuscite ad approcciare 50 ragazze in 120 minuti. Andate in un luogo affollato, cinema o centro commerciale. Cominciate con qualcosa di semplice del tipo orario o informazioni su film e negozi. Certo alcune ragazze vi respingeranno ma col passare del tempo prenderete confidenza e inventerete approcci più fantasiosi. Una cosa che funziona sempre è dire la verità sui vostri propositi, di solito ci si ride su e si inizia a parlare.

Esercizio n° 2 : Socializzare

Il secondo passo è imparare a socializzare senza ansie. Cerchiamo delle ragazze al di fuori dai nostri interessi. La panettiera, l'impiegata delle poste vanno bene, basta non siano troppo carine. Quindi cerchiamo di costruire la nostra autostima facendo domande articolate o raccontando loro barzellette. Stesso discorso si può fare online o nelle chat, dove la timidezza con le ragazze si fa meno sentire. Ricordatevi solamente che si tratta di un allenamento e non dovete assolutamente provarci. Certo, potremmo scoprire di andare d'accordo con qualcuna di queste. Allora approfittatene per passare al livello successivo, chiedetele di uscire e vedete come andrà. Può essere un caffè amichevole o un film senza storie d'amore.

Esercizio n° 3 :Imparare ad ascoltare

Alle ragazze piace parlare, amano gli uomini che le sanno ascoltare e trovano veramente affascinante, se ti siedi lì ad ascoltarle attentamente. Come prima individuiamo dei soggetti il cui fascino non faccia effetto su di noi, e iniziamo a fare alcune domande di base sulla loro vita o sul lavoro. Ascoltiamo attentamente le loro risposte, e troviamo lo spunto per sviluppare la conversazione amichevolmente. Argomenti di interesse possono essere il suo genere di film o il tipo di musica preferiti. Si può scoprire molte cose indagando sui gusti personali delle donne.

Esercizio n° 4 : Accettare il rifiuto

Una delle cose da imparare è accettare il rifiuto. Essere respinti ci fa star male e in quei momenti è difficile razionalizzare. Invece di scoraggiarsi prendiamolo come un'esperienza formativa. Le ragazze ci respingono per vari motivi, a volte potremmo avere usato un approccio sbagliato. Questo esercizio consiste nello scoprire dove sta l'errore e cercare di evitarlo la volta successiva. Analizziamo i nostri fallimenti nel momento stesso in cui avvengono, magari è mancato un sorriso o abbiamo usato una parola sbagliata. Applichiamo le correzioni al prossimo approccio e vediamo cosa succede, fino ad ottenere una tecnica perfetta.

Esercizio n° 5 : Concentrarsi sugli aspetti positivi

Molti uomini si sentono intimiditi dalle belle ragazze, perché si concentrano sempre sui loro aspetti negativi. Essi ignorano i lati positivi del loro carattere. Essere timido non significa necessariamente essere brutto. Quindi concentriamoci sulle nostre buone qualità ogni volta che parliamo a una ragazza. Ricordate il modo migliore per aumentare l'autostima e la fiducia in se stessi è concentrasi sulle qualità positive. La cordialità, la gentilezza e la sensibilità sono aspetti positivi, possiamo tranquillamente mostrarli alle ragazze ed essere sicuri di venire apprezzati. Alleniamoci ad esprimere le cose positive trasmettendole alle persone intorno a noi.

Sconfiggere la timidezza con le ragazze richiede disciplina perché significa piegare un lato recondito del nostro carattere - Le paure dentro di noi tenteranno di farci desistere e probabilmente non se andranno mai definitivamente: Ma con la pratica e imparando ad affrontarle saremo più forti e approcciare la ragazza carina seduta a fianco sarà un divertimento. Si comincia da un sorriso e poi dicendole “ciao” ma alla fine la costanza verrà ripagata e i nostri sforzi daranno sicuramente i loro frutti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 commenti su “5 esercizi per sconfiggere la timidezza con le ragazze

  • Gustavo V

    La timidezza potrai sconfiggerla due tre volte, ma il problema si ripresenta la prossima. Meglio mettersi l’anima in pace e passare oltre.

    Sitiincontri
    in carica......
  • Samuel

    Ci state troppo a pensare! Le donne vogliono essere trattate da donne, ed è esattamente quello che vogliamo fare noi. Quindi basta fare quello che uno vuole ed il problema è risolto.

    Sitiincontri
    in carica......
    • Gandhi

      Il timido guarda troppo i suoi difetti e si dimentica di notare quelli degli altri. In questo modo non riesce a interagire con le persone e vive chiuso nel suo mondo di solitudine, venendo inghiottito sempre più da un vortice di fobie e patologie mentali antisociali.

      Sitiincontri
      in carica......
  • Santospirito

    La timidezza è una brutta bestia, magari sei la persona migliore del mondo ma fai sempre la figura dello scemo davanti a quelli che non valgono nemmeno la metà

    Sitiincontri
    in carica......
    • Gandhi

      Se la timidezza ti penalizza a tal punto da farti valere meno di quelli più scarsi di te, allora vuol dire che il più scarso sei tu perché sei timido, non te la puoi prendere con nessuno se non con te stesso.

      Sitiincontri
      in carica......
  • enzo

    Mi pare che questa tecnica ti faccia perdere la timidezza ma anche la voglia di fare qualcosa con le ragazze. A questo punto preferisco tenermi la mia timidezza, tanto prima o poi una che mi apprezza per come sono la trovo.

    Sitiincontri
    in carica......
  • Leo

    Forse non sarà una malattia ma a volte la timidezza con le ragazze può rovinarti veramente la vita, specialmente quella affettiva.

    Sitiincontri
    in carica......