Come rubare il fidanzato ad un’amica 17


Rubare il fidanzato all'amica

Rubare il fidanzato ad un’amica

È un meccanismo psicologico contorto ed egoista quello che spinge alcune ragazze a voler rubare il fidanzato all’amica del cuore. Ma  quando si è innamorate non si guarda in faccia a nessuno, specialmente se il ragazzo in questione ci piace e sembra disponibile a voler contraccambiare le nostre attenzioni. Certo c’è sempre un’altra donna di mezzo e in questo caso è proprio l’amica del cuore, o comunque una persona con cui si ha un rapporto di amicizia. Ecco allora che le dinamiche si complicano, in un vortice di affetti, invidie e tradimenti tipici dei rapporti a tre.

In questa guida vi suggeriremo alcuni colpi bassi ad effetto per aiutarvi a rubare il fidanzato all’amica, qualora la situazione lo richiedesse e ve ne fosse la reale necessità.

Naturalmente raccomandiamo di intraprendere simili iniziative solamente se esiste una comprovata necessità, al fine di agevolare condizioni già esistenti. Non è mai giusto spezzare una relazione per ragioni egoistiche. Ricordiamo ai nostri lettori che azioni sconsiderate atte a minare il buon nome di altre persone implicano serie responsabilità anche a livello penale. Così questa guida deve intendersi come puramente indicativa. Gli autori e la redazioni di Sitiincontri.info declinano qualsiasi responsabilità.

Prima fase per rubare il fidanzato ad un’amica: incrinare i rapporti di coppia

In questa prima fase dovrete mostrarvi disponibili e comprensive ad ascoltare i problemi e le frustrazioni sia dell’amica che del suo ragazzo. Acquisire informazioni e segreti da usare subdolamente a vostro vantaggio la dove esistano già incrinature.

1. Mettere zizzania

Mettere zizzania in una coppia è sicuramente qualcosa che riesce molto bene ad una donna. Specialmente quando sei la migliore amica di quella a cui vuoi rubare il fidanzato. Conosci i segreti di lei, gli attriti e le debolezze che ingenuamente ti ha confidato perché ti riteneva un’amica fidata. E invece adesso non esiterai a usarli contro di lei per trarne vantaggio. Si tratta di mettere il coltello nella piaga a loro insaputa. Ad esempio innervosendo la vostra amica sottolineando gli sguardi di lui verso le altre ragazze. Oppure stuzzicando il nervo scoperto del suo ragazzo con considerazioni polemiche sui ritardi di lei, magari aggiungendo allusioni velate sui motivi. Piccoli colpetti ben assestati che serviranno ad allargare eventuali incrinature preesistenti.

2. Spargere pettegolezzi

In amore e in guerra tutto è lecito ed ecco un altro modo per rubare il fidanzato dell’amica approfittando proprio della sua amicizia. Di sicuro conoscerete anche gli amici del suo ragazzo. Quindi quanto vi ci vorrà a insinuare fra le loro conoscenze più prossime che la loro relazione navighi in brutte acque? Oppure spargere illazioni sulla imminente fine del loro rapporto di coppia? Dopo di ché le dicerie cominceranno a circolare da sole e se tutto va come previsto arriveranno presto pure all’orecchio dei diretti interessati, mettendo in serio pericolo la fiducia reciproca.

3. Pubblicare vecchie foto sui Social

Vi ricordate quella vacanza in cui avete fatto baldoria in compagnia della vostra amica? Ne avete fatte di ogni colore e conservate ancora alcune foto che lo dimostrano. Questo è proprio il momento di ripubblicarle su Facebook taggando la vostra amica per essere sicure di un alto numero di condivisioni fra i suoi amici e conoscenti. In questo caso la rete ci viene in aiuto perché si possono rivelare cose passate e renderle attuali ogni nuovo post. Vecchi boyfriends, feste tra donne e serate in discoteca da ricordare solo tra amiche… Sono tutto ottimo materiale da riesumare e far pervenire all’attenzione del suo ragazzo tramite le mille vie offerte da social network e profili su siti di incontri vari.

[Leggi anche: “Perché sono ancora single? 10 possibili motivi“]

Seconda fase per rubare il fidanzato ad un’amica: entrare nelle grazie di lui.

Abbiamo insinuato il dubbio, acceso i cattivi pensieri e stuzzicato i nervi scoperti della coppia. Siamo sulla  buona strada per rubare il fidanzato all’amica. Non ci resta che approfittare del nostro ruolo di amica del cuore e attirare le attenzioni di lui, nel più classico dei tradimenti.

1. Stargli vicino.

Conosci il detto: “Tieni gli amici vicini e i nemici più vicini”? Fa proprio al caso nostro. In questi momenti la sua situazione psicologica è fragile. E tu da buona amica fidata sfrutterai ogni occasione per stargli vicino. Sii cordiale, simpatica e disponibile. Ascolta i suoi problemi e dagli consigli “interessati”. Visto quanto conosci bene la sua fidanzata ti ascolterà. Presto, sarai la sua consigliera. Da lì, potrai approfondire cosa passa nella sua mente, e avere altre opportunità di rubare il fidanzato della tua amica.

2. Starlo ad ascoltare

In questo momento lui ha un grande bisogno di parlare ed essere ascoltato da qualcuno in grado di capire i suoi problemi. Fatevi trovare pronte a conversare con lui. Probabilmente dovrete subire lunghe ore di conversazioni fatte di rivendicazioni e accuse ingiustificate verso la sua ragazza. In realtà la causa delle sue sofferenze sono state le vostre azioni, ma questo non ci importa adesso.

Assecondatelo ma non troppo. Se appoggiate indistintamente ogni parola perderete la sua fiducia. L’importante sarà porgli un’alternativa e spingerlo a lasciarsi i dissapori alle spalle. Magari trovando un’altra ragazza, in fondo il mare è pieno di pesci non è vero?

3. Offrire conforto

Se il lavoro è stato svolto con cura nella fase precedente è ora di raccoglierne i frutti. La crisi sarà arrivata ad un livello tale che la ragazza apprensiva e disponibile mostratasi nel tempo apparirà come un oasi nel deserto. Vi basterà offrire il vostro appoggio incondizionato al ragazzo sofferente per farlo avvicinare intimamente a voi. Consolarlo delle pene d’amore e addossarne la colpa all’amica. Troverà in voi un rifugio sicuro a su cui fare affidamento e ritrovare pace e serenità.

4. Rendersi disponibile

Infine non c’è neanche bisogno che ve lo dica. State leggendo questo articolo proprio per questo motivo, quindi è sotto inteso che vi siate fatte trovare sempre pronte, sguardo sexy e con quella propensione a incrociare il suo sguardo tipico della ragazza appetibile. Qualche sorrisetto smorfioso ogni tanto ma senza rivelare mai le vostre reali intenzioni prima di aver inculcato nella sua mente la volontà di lasciare la sua ragazza. Vi ritengo ragazze scaltre, quindi saprete bene quando è l’ora di scoprire le carte migliori.

 

Se segui alla perfezioni queste operazioni avrai la quasi certezza matematica di rubare il fidanzato della tua amica, e indurlo a uscire con te. Ma se questo non dovesse funzionare, ti consiglio di abbandonare definitivamente il pensiero. Ripeto, se sei innamorata di un ragazzo già perfettamente felice in un’altra relazione, sarà meglio trovarti qualcun altro su cui fantasticare. È vero ai ragazzi piace flirtare e attirare l’attenzione di altre ragazze, ma non vorranno mai rovinare un rapporto veramente importante.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

17 commenti su “Come rubare il fidanzato ad un’amica

  • Jessica

    La mia amica mi ha rubato il fidanzato e il bello è che ha tradito pure il suo ragazzo per andare con il mio. Bella coppia, ma non vedo l’ora di vedere quando si stancheranno di stare insieme, quante corna si metteranno l’uno con l’altra.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gefferson

      La colpa però è del tuo ragazzo, io gli la farei pagare a lui perché ha tradito il tuo amore.

      VA:F [1.9.22_1171]
      0
  • Pamela Pinta

    Capita che tra amiche il tuo ragazzo prima sta con te e poi si metta con la tua migliore amica, e lei è sua complice. Ma può capitare benissimo anche tra amici uomini, anche se loro dicono che esiste un codice di rispetto per cui non ti puoi mettere con la donna del tuo amico. Allora Icardi il giocatore cosa ha fatto con Wanda? Non era la moglie del suo amico? Solo che noi donne non c’è la prendiamo più di tanto. Se si è messo con un’altra vuol dire che non ci meritava. I ragazzi vanno e vengono l’amicizia quella vera è per sempre.

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1
    • Geronimo

      Pamela ti posso assicurare che tra uomini questo fatto capita di rado. Io non ci proverei mai con la moglie o la ragazza del mio amico. Certo se fosse lei che ci prova con me un pensierino ce lo farei, ma solo per testare la sua fedeltà al mio amico, e nel caso avvertirlo delle sue intenzioni in qualche modo. Nessuno di noi è un santo ma le donne in queste cose sono più infide degli uomini.

      VA:F [1.9.22_1171]
      0
      • Pamela Pinta

        Geronimo non so in che modo ragioni, penso che l’amore sia più importante dell’amicizia, quindi quando ti innamori di una donna che ti piace, non puoi far finta di niente solo perché è la donna del tuo migliore amico giusto? Altrimenti saresti uno stupido! lasciatelo dire

        VA:F [1.9.22_1171]
        0
        • Geronimo

          Ecco dove sta la differenza, noi uomini se vediamo che una donna è già occupata e per giunta da un nostro amico evitiamo di innamorarci. Che so, magari non le andiamo troppo vicino, prendiamo una strada diversa… Ma voi a queste cose non ci pensate, se qualcuno vi stimola l’ormone vi si annebbia il cervello e gli date la caccia senza remore, non vi frega niente se è il ragazzo di una vostra amica, di vostra sorella o di vostra madre, anzi!

          VA:F [1.9.22_1171]
          0
  • Al Bano

    Questa è la dimostrazione lampante che Dio ha creato la donna come accessoria e sottoposta , sono disposte a calpestarsi una con l’altra pur di mettersi a disposizione di un uomo.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Danika

      Ma stai zitto che voi quando vedete una bella ragazza vi trasformate in zerbini umani e vi coprite delle più profonde umiliazioni, e non vi accorgete che fate solo figure di M

      VA:F [1.9.22_1171]
      0
  • Daniela

    la mia migliore amica mi ha rubato il ragazzo che mi piaceva. a dir la verita non stavamo ancora insieme ma glie lo avevo presentato per farmi aiutare a capire se gli piacevo. lei invece se ne approfittata gli ha parlato male di me e ci si e messa lei. Da quella volta non mi fideró più delle amiche donne perché sono le prime a tradirti alle spalle

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Anzel

      Voi donne siete così, amiche fino a quando non ci si mette un uomo di mezzo. Vi fate le cose peggiori fra di voi pur di portarvi via gli uomini.

      VA:F [1.9.22_1171]
      0
  • Isaiai

    Le amiche si rubano spesso il fidanzato, a volte anche il marito. Poi però fanno la pace e ritornano amiche come prima, oppure no?

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1
  • Luca

    Questa di rubare i fidanzati agli amici non è una prerogativa strettamente femminile, guarda cosa ha fatto Icardi con Wanda Nara e chiedi cosa pensa a Maxi Lopez ad esempio

    VA:F [1.9.22_1171]
    +2
    • Annabella

      Certo bisogna essere in due per fare le cose. Ma certe volte mi sembra che alcuni uomini non abbiano mai conosciuto un’altra donna prima. Appena gli fai conoscere un’amica ci devono andare a letto a tutti i costi. Poveri sfigati che siete!

      VA:F [1.9.22_1171]
      +1
      • Carlos

        Voi parlate parlate ma intanto ecco la tanto decantata solidarietà tra donne, vi rubate il fidanzato come bere un bicchier d’acqua. Fra noi uomini invece esiste una specie di regolamento non scritto che quando uno ci prova con le fidanzate o le mogli degli amici viene emarginato e messo al bando dagli altri. Infatti adesso il signor Icardi non può più andare in nazionale perché dopo quello che ha fatto, gli altri giocatori non ce lo vogliono. Ma voi siete donne, queste cose non le capirete mai.

        VA:F [1.9.22_1171]
        +1
  • Maria

    Si bravi fate anche una guida, così certe signorine invece di andarsi a cercare un ragazzo libero ci andranno a nozze a rompere l’anima alle coppie di fidanzati o di sposati. È più forte di loro, certi soggetti interessano solo uomini già occupati, sposati o fidanzati

    VA:F [1.9.22_1171]
    +1